Terapia del Dolore (Stop Mal di Schiena)

Come nel triangolo perfetto, la salute dipende dal mantenere in equilibrio lo stato fisico, metabolico ed emotivo.
Il dolore e i disturbi nascono quando questo equilibrio viene meno. Per esempio, un paziente che soffre di dolori alla parte bassa della schiena potrebbe avere un'ernia del disco dovuta a un'asimmetria del bacino e a un disallineamento delle vertebre (livello fisico).

Lo stesso paziente potrebbe soffrire di irregolarità intestinale o di altri problemi digestivi (livello metabolico) e attraversare un periodo di grande stress (livello emotivo).
Spesso non è chiaro quale sia la causa del malessere o se i tre fattori sono coinvolti allo stesso tempo. Per questo motivo la kinesiologia applicata valuta e cura questi tre aspetti – fisico, metabolico ed emotivo-contemporaneamente.
Il corpo usa un proprio linguaggio che fornisce indicazioni utili per scoprire le cause dei problemi di salute. È dovere del medico capire questi messaggi: oltre al ricorso ai tradizionali esami di laboratorio e ai test ortopedici e neurologici, la kinesiologia applicata interpreta il linguaggio del corpo inizialmente attraverso l'analisi posturale per comprendere quali muscoli potrebbero essere deboli e quali troppo contratti.
Queste osservazioni vengono poi verificate con il test muscolare e altri metodi. In tal modo il medico interpreta il linguaggio non verbale del corpo: le risposte che il paziente manda involontariamente permettono di capire il suo stato fisico con molta più accuratezza che attraverso qualunque esame clinico.