Perchè l'ortodonzia nei bambini?

L'ortopedia funzionale è una branca specialistica dell'odontoiatria che previene e cura le discrepanze ossee cioè le malocclusioni ,eliminando eventuali interferenze che ostacolano un corretto sviluppo. Quindi miglioriamo e riabilitiamo la funzione masticatoria del bambino.
Tuttavia non sempre è necessario l'apparecchio mobile, a seconda dell'età del bambino , basta dare qualche consiglio sul tipo di alimentazione, su come masticare i cibi, a volte basta un piccolo molaggio sui denti da latte.

Quando possiamo intervenire?

Indubbiamente dal momento stesso in cui una malocclusione viene vista si deve intervenire!
Possiamo avere delle disfunzioni già all'età di due, tre anni in presenza dei di latte!
possiamo intervenire solo con l'ortopedia funzionale, che è l'unica specialità che ha i mezzi per potere intervenire in bambini cosi piccoli.

Qualcuno continua a ripetere che " A differenza di quel che si possa credere, rimandare la visita a quando tutti i denti definitivi sono erotti, può rappresentare un grave danno per vostro figlio. Ricorda è importante che la prima visita odontoiatrica venga fatta a 18/24 mesi(MINISTERO DELLA SALUTE Segretariato generale RACCOMANDAZIONI CLINICHE IN ODONTOSTOMATOLOGIA)! Il legno si raddrizza mentre è verde!"
ecco perchè è conveniente che la prima visita venga fatta tra i 18 ed i 24 mesi, proprio per intercettare eventuali segni di una malocclusione, che se trattata in tenera età sarà facilmente risolvibile.
E' mio dovere informare i genitori che abbiamo delle possibilià terapeutiche già prima dei due anni.

Ortodonzia fissa o Ortopedia Funzionale dei mascellari?
La risposta è immediata : con l'ortodonzia fissa non possiamo risolvere i casi in cui le arcate dentarie siano di dimensioni differenti .



Forse è meglio aspettare che cambia tutti i denti?
E' ciò che sento dire spesso dai genitori che si sono consultati con il pediatra o con altri dentisti . Vorrei capire: se sai che tuo figlio ha un problema perchè vuoi aspettare! aspettare cosa? che peggiori? per poi ricorrere alla chirurgia? Se vai dal tuo medico perchè hai una malattia, non penso che il tuo medico dirà: "aspettiamo che peggiori" cosi ti curo meglio.
Una malocclusione altera le nostre funzioni di base (masticazione, deglutizione, respirazione) e queste funzioni(che sono riabilitate con il trattamento) possono solo peggiorare andando ad influenzare altri organi ed aspetti del nostro stare bene, come atteggiamenti posturali errati, etc...
Altra obiezione frequente è che il bambino è piccolo, non avrebbe la pazienza e cosi via...... queste sono paure dei genitori che, inconsciamente, proiettano sui figli!
Indubbiamente: il legno si raddrizza mentre è verde!